Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 30 Marzo

GIOVANNI SOLLIMA LIVE (fino al 31 Marzo)
Teatro Massimo Bellini, piazza Teatro Massimo / Catania 

LE GABBIE – STORIA DI UN TRANSESSUALE CATANESE 
Libreria Mondadori, piazza Roma, 18 / Catania 

VeneziA LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania 


Sabato 31 Marzo

i BEDDI LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

SALVATORE GIULIANO – MUSICAL
Teatro Metropolitan, corso S. Euplio, 23 / Catania 

BASTARDS OF ROCK – SPECIAL GUEST DIAFRAMMA
Barbaradiscolab, vicolo Flavio Gioia / Catania 


Domenica 1 Aprile

L’ATTRICE – ONE WOMAN SHOW DI E CON FEDERICA BISEGNA
Teatro Piscator, via Sassari, 116 / Catania

CONVIBIO (ingresso gratuito)
Teatro Verde di Macchia, via della Regione, 185 / Giarre

A FERA BIO (ingresso gratuito)
ex Monastero dei Benedettini / Catania

 

 

 

 

 

  

1 Aprile: arriva il biglietto integrato metro e bus

Nessun pesce d’aprile, state tranquilli! È proprio vero, dal 1 Aprile arriva il biglietto integrato per utilizzare metro e autobus.

Solo qualche giorno fa vi parlavo della polemica esplosa per l’aumento dei biglietti. In quell’occasione i viaggiatori puntavano il dito anche contro la mancanza di un biglietto integrato che potesse agevolare i trasporti tra metropolitana e autobus.

catania, biglietto integrato, autobus, metro, amt, fce, ticket, raffaele stancanelli, roberto sanfilippo, virginio di giambattistaArriva solo quattro giorni fa l’accordo tra l’AMT (Azienda Municipale Trasporti) e la Ferrovia Circumetnea. I due enti prima d’ora non avevano mai trovato un accordo.

Una svolta questa ufficializzata presso il Palazzo degli Elefanti dal sindaco Raffaele Stancanelli che insieme al Presidente dell’AMT, Roberto Sanfilippo e al Commissario Straordinario FCE Virginio Di Giambattista ha presentato il nuovo servizio.

A partire dal 1 Aprile sia l’AMT che la FCE continueranno a utilizzare i propri biglietti. I viaggiatori potranno viaggiare in autobus e in metro, utilizzando uno dei due ticket, senza distinzione. I biglietti continueranno ad essere validi per 90 minuti.

Nessun biglietto nuovo di zecca e nessuna nuova obliteratrice, una scelta meditata quella di non sprecare denaro. Si punta alla concretezza e alla mobilità sostenibile «basata su un sistema dei trasporti in grado di salvaguardare la qualità ambientale, la sicurezza e la salute delle persone» afferma Stancanelli.





I musei in primavera costano la metà

cornice.gifCari catanesi (e non!) è appena trascorso il primo fine settimana di primavera e come la natura usa svegliarsi, anche la cultura nella nostra città fiorisce. 

Dal fine settimana appena trascorso ha preso vita un’iniziativa che sono sicura farà brillare gli occhi a molti di voi.

Tutti i weekend di primavera sarà possibile visitare i musei della Provincia Regionale di Catania a costo dimezzato

L’iniziativa “Primavera al museo” presentata dal Presidente della Provincia Catania, Giuseppe Castiglione, mira alla rinascita culturale della città, rilanciandone il valore sociale, come da lui stesso dichiarato.

I biglietti saranno ridotti per tutti e gratuito per chi usufrisce già della riduzione. Inoltre, verrà istituita dalla provincia una card mensile che consentirà di visitare tutti i musei di proprietà della provincia.

Approfittatene!


Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 23 Marzo

PER NON MORIRE DI MAFIA – MONOLOGO TEATRALE (fino al 24 Marzo)
Teatro Musco, via Umberto, 312 / Catania 

LEITMOTIV LIVE – LAMARAVILLA TOUR
Lomax, via Fornai, 44 / Catania 

CANTO PERCHÉ NON SO NUOTARE – SHOW TEATRALE CON MASSIMO RANIERI
Teatro Metropolitan, via S. Euplio, 21 / Catania 


Sabato 24 Marzo

CALIBRO 35 LIVE
Mercati Generali, SS 417 per Gela Km 69 / Catania

TONINO CAROTONE E RUMBAFLAMENCA
MA – Musica Arte, via Vela 6 / Catania 

NERO E IMMOBILE – CALIBRO 35 E CESARE BASILE
Teatro Coppola, via del Vecchio Bastione, 9 / Catania 


Domenica 25 Marzo

BRIGANTINI LIVE
Teatro Coppola, via del Vecchio Bastione, 9 / Catania

ISTANBUL CAMI – MOSTRA FOTOGRAFICA (fino al 23 Aprile/ingresso gratuito)
M.A.S. Mammut Art Space, via San Lorenzo, 20 / Catania

LA VISITA DELLA VECCHIA SIGNORA – RAPPESENTAZIONE TEATRALE
Teatro Tezzano, via Tezzano, 40 / Catania



Giornata della Memoria in ricordo delle vittime di mafia

efemerides_21_marzo-460x300.jpgOggi importante appuntamento nell’aula consiliare del Palazzo degli Elefanti di Catania per celebrare e commemorare le 800 vittime di mafia dal caso Notarbartolo del 1893 ai giorni nostri.

Eccovi di seguito il comunicato stampo con il quale l’Amministrazione invita i cittadini a partecipare.

Mercoledì 21 marzo 2012 alle ore 19.00 nell’aula consiliare di palazzo degli elefanti si svolgerà una riunione dell’assemblea cittadina con all’ordine del giorno la commemorazione delle vittime della mafia con la lettura e la pubblica declamazione dei nomi e dei cognomi dellle 800 vittime della mafia dall’omicidio Notarbartolo del 1893 ai giorni nostri. 

L’iniziativa voluta dal presidente del consiglio comunale Marco Consoli e dalla conferenza dei capigruppo, intende evidenziare il forte impegno nella lotta alla mafia dell’assemblea cittadina di cui sono espressione anche le ultime delibere d’iniziativa consiliare approvate: “Voglio ricordare -ha detto il presidente del consiglio comunale Marco Consoli- le recentissime proposte di deliberazioni adottate riguardanti l’istituzione e il regolamento di funzionamento della consulta comunale per la sicurezza urbana e prima ancora quella per i contributi a favore delle imprese che denunciano il racket delle estorsioni. Questa celebrazione non è dunque solo un momento retorico ma un segnale preciso di schieramento del consiglio comunale contrario a ogni forma di illegalità e violenza e a ogni tentativo di infiltrazione mafiosa nelle istituzioni e nella società“. 

Un giudizio assolutamente positivo per l’iniziativa è stato espresso dal sindaco Raffaele Stancanelli che ha reso noto di condividere appieno il messaggio e la valenza simbolica della lettura dei nomi delle vittime della mafia nella sede del consiglio massimo organo di espressione della democrazia cittadina.

 

 

 

 

Uova di struzzo in mostra – L’esposizione d’autore

catania, eventi marzo 2012, mostra d'autore, arte, musica, franco battiato, carmen consoli, donatella finocchiaro, giovanni sollima, nicola piovani, marella ferrera, uova d'autore, uova di struzzo decorateAttesissima, con l’avvicinarsi delle festività pasquali, “Uova d’autore“, singolare collezione di sessanta uova di struzzo dipinte da musicisti, attori e pittori in mostra a Catania nelle prossime settimane.

Il progetto nato dalla stilista Marella Ferrera nasce tre anni fa con l’intento di collezionare e riunire delle meravigliose uova di struzzo decorate da quanti più artisti possibili.

Le uova, simbolo di vita e rinascita sono state decorate (e interpretate) interamente secondo il modo di raccontare e raccontarsi degli artisti stessi. Nessuna tematica, nessuna linea guida, ognuno ha potuto esprimersi in piena libertà.

Di spicco i nomi di chi è si è prestato a questa originale mostra: dal musicista Giovanni Sollima a Carmen Consoli, da Nicola Piovani a Franco Battiato e ancora il puparo Fiorenzo Napoli, Donatella Finocchiaro, Mario Nanni e ancora designers e pittoricatania, eventi marzo 2012, mostra d'autore, arte, musica, franco battiato, carmen consoli, donatella finocchiaro, giovanni sollima, nicola piovani, marella ferrera, uova d'autore, uova di struzzo decorate



Il primo appuntamento è per il 29 Marzo, giorno dell’inaugurazione, ma avrete tempo fino al 29 Maggio per visitare la mostra presso MF Museum&Fashion di Catania sito nel museo del Principe Biscari.

 



Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 16 Marzo

PERCORSI PARALLELI – MOSTRE ED ESPOSIZIONI (fino al 17 Marzo)
Museo Emilio Greco di Catania,  piazza S. francesco D’Assisi, 3 / Catania 

MARCO ROVELLI (EX LES ANARCHISTES) LIVE (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Vecchio Bastione, 9 / Catania 

ALESSANDRO FULLIN – SPETTACOLO DI CABARET (fino al 18 Marzo)
Teatro Musco, via Umberto, 312 / Catania 


Sabato 17 Marzo

SHACKLETON – DJ SET
Mercati Generali, SS 417 per Gela Km 69 / Catania

LE FAVOLE DI ESOPO – TEATRO PER BAMBINI
Auditorium Maria Grazia Cutuli, via dello Stadio / Sant’Agata Li Battiati (CT) 

HO PERSO IL FILO! – ESPOSIZIONE ILLUSTRAZIONI (fino al 29 Marzo) 
Bistrot de La Feltrinelli via Etnea, 285 / Catania 


Domenica 18 Marzo

ATTILIO GIORDANO – SE SOLO MI GUARDASSI – VERNISSAGE (fino al 16 Aprile)
Arionte Arte Contemporanea, via Carcaci 19 / Catania

TRAVEL DIALOGUES – MUSICA CLASSICA 
Teatro A. Musco presso il Centro Civico, via Unione Europea / Gravina di Catania (CT)

HOLD THE BEAT W/BRUSCO – DJ SET
Vola, via Domenico Tempio, 55 / Catania

 

 

Vita 2.0 – Pronto per un nuovo inizio? – Concorso fotografico

banner_485_life2-0.jpgQuesto dal titolo accattivante è un concorso fotografico indetto dal gruppo PES Group nel Comitato delle Regioni, giunto alla sua quinta edizione. 

Possono partecipare tutti i residenti in uno dei 27 Stati membri dell’ Unione Europea, “dai 18 ai 108 anni” come recita il regolamento.

L’iniziativa rientra nel quadro dell’Anno Europeo per un Invecchiamento Attivo e la Solidarietà tra Generazioni.

Le foto valide per concorrere, devo mostrare il modo in cui i cittadini anziani possono essere ancora attivi, lavorare ed essere integrati nella società.

I premi singolari: la foto vincitrice sarà premiata con un viaggio per due persone intorno alle città dell’Unione Europea e ancora altri viaggi e tablet per gli altri vincitori.

Creatività e macchina fotografica in mano: avete tempo fino al 30 Giugno 2012.


In bocca al lupo!


Regolamento e info: qui



Aumento biglietti metropolitana: è polemica

metropolitana catania, aumento biglietti, trasporto pubblico catania«Sono aumentate tutte le tariffe di tutti i trasporti pubblici e noi ci siamo adeguati». La spiegazione del dirigente tecnico della metropolitana di Catania, Salvo Fiore non è bastata a placare gli animi di chi ha scoperto l’aumento del biglietto, una mattina come altre.

L’aumento dei biglietti è scattato il 1 Marzo e a quanto pare quello che maggiormente ha fatto infuriare i viaggiatori è stata la mancanza di preavvisi e cartelli pubblici.

Il costo del biglietto è passato da 90 centesimi a 1 euro anche se il tempo di percorrenza per biglietto rimane sempre di 90 minuti. La questione ha scaldato gli animi di chi viaggia assiduamente, facendo alzare un polverone relativo a disservizi e problemi di manutenzione.

La linea metropolitana che è una sola ed ha sei fermate non possiede biglietti integrati con gli autobus come accade in altre città, così succede che per continuare un tragitto a volte si debba passare dalla metro all’autobus dovendo acquistare un secondo biglietto. Questo uno tra i tanti problemi che affliggono la metropolitana catanese.

Oltre al biglietto della corsa singola, l’aumento è stato applicato anche agli abbonamenti che da 10 euro passano a 12



Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 9 Marzo

SILENT AS… – A CURA DELLA COMPAGNI ZAPPALÀ DANZA (fino al 25 Marzo)
Scenario Pubblico,  via Teatro Massimo, 16 / Catania 

ALEA TRIO LIVE 
Lomax, via Fornai, 44 / Catania 

LES ELÉMENTS ALL STARS – SPETTACOLO MUSICALE
Auditorium Palazzo Biscari, via Museo Biscari, 10 / Catania 


Sabato 10 Marzo

VIPERE, UNO SPETTACOLO ORRIBILE – RAPPRESENTAZIONE TEATRALE (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Vecchio Bastione, 9 / Catania

LAZA MORGAN LIVE – DJ SET
Mercati Generali,  SS 417 per Gela Km 69 / Catania 

CAMILLORÉ LIVE 
Lomax, via Fornai, 44 / Catania 


Domenica 11 Marzo

LE QUATTRO STAGIONI DI VIVALDI 
Teatro A. Musco presso il Centro Civico, viale Unione Europea / Gravina di Catania (CT)

A FERA BIO – MERCATINO EQUO-SOLIDALE (ingresso gratuito)
Ex Monastero dei Benedettini, piazza Dante / Catania

IL PRINCIPE RANOCCHIO – ADATTAMENTO TEATRALE
Piccolo teatro di Catania, via F. Ciccaglione, 29 / Catania