Che cosa sono le nuvole? – Omaggio a Pasolini

che cosa sono le nuvole locandina ok.jpgL’Associazione Culturale Mentelocale con il patrocinio del comune di Fiumefreddo di Sicilia organizza per il 9 e 10 marzo l’evento Che cosa sono le nuvole, omaggio a Pasolini che si terrà a Fiumefreddo di Sicilia nei locali del Casale Papandrea sito in via Chiesa. 

L’evento è una mostra percettiva su Pier Paolo Pasolini intellettuale, regista, poeta, sceneggiatore, poeta e scrittore di spicco che ci sentiamo di ricordare per la forza delle sue idee che ha difeso fino alla fine. 

L’evento gratuito è una mostra percettiva che tramite un percorso costruito ad hoc fatto di proiezioni, interviste e film, locandine, letture tratte dai suoi scritti, esposizione dei suoi libri, esibizioni musicali, performance teatrali e installazioni ispirate alla sua vita vuole raccontare il mondo pasoliniano.  programma pasolini ok.jpg

L’evento ospita inoltre il concorso PPP Pier Paolo Pasolini rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori e a chiunque voglia partecipare, senza limiti di età. Tutti i lavori presentati saranno esposti durante la mostra e i più originali saranno premiati da una giuria competente.

L’evento inoltre ospiterà “Sex, art and religion, pillole d’arte non convenzionali” a cura dell’eclettico Giuliano Filottete e ogni sera dalle 21 musica live con band rock.

La mostra gratuita  sarà aperta  a tutti e vuole far riscoprire un’artista e intellettuale del nostro tempo attraverso un percorso percettivo particolarissimo. Protagonisti assoluti saranno i fruitori che interagiranno con un ambiente che li avvolgerà a 360 gradi nel mondo pasoliniano. Questo percorso si inserisce anche nel più ampio progetto di far condividere la voglia di sapere in maniera originale e non formale o accademico. La mostra sarà visitabile ogni giorno dalle 18,30.






 


Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 15 Febbraio

DEEP SOUTH IN LOVE – HARD ROCK-BLUES ANNI ’70 (ingresso gratuito)
Rolling, via Coppola, 8/10 / Catania

IL CANTO E LA GUERRA. QUASIMODO E IL CONFLITTO MONDIALE (ingresso gratuito)
Palazzo Centrale dell’Università, piazza Università / Catania

LA MADRE DEI RAGAZZI – SPETTACOLO SULLA VITA E LA LOTTA DI FELICIA IMPASTATO
Lomax, via Fornai, 44
 / Catania


Sabato 16 Febbraio

CAMERA A SUD – SWING E ROCK’N’ROLL (ingresso gratuito)
Mammut, via S. Lorenzo, 20 / Catania

TEATRO CLANDESTINO
Museo Emilio Greco, piazza S. Francesco d’Assisi, 3 / Catania

LET’S GET RADICAL
Mercati Generali, via Muscatello, 19 / Catania


Domenica 17 Febbraio

CATANIA JAZZ
MA, via Vela, 6 / Catania

NETII ROSS QUARTET LIVE
ZO, piazzale Asia, 6 / Catania 



 


Legatoria artigianale – Il workshop

7123_145963711266_6812715_n.jpgTra pochi giorni potrete partecipare ad un interessante laboratorio per apprendere le tecniche di rilegatura e di creazione, tramite strumenti specifici, di quaderni, ricettari e taccuini partendo dall’iniziale piegatura della carta, la cucitura e via via tutte le fasi per la realizzazione finale del prodotto.

Vuoi imparare a realizzare libri, taccuini e quaderni? Ecco un workshop pensato per imparare a crearli. Il primo appuntamento martedì 8 gennaio 2013 presso l’Ex Monastero dei Benedettini.

Legatoria artigianale è un laboratorio a cura di Simona Inserra, dedicato agli adulti. Prevede un ciclo di quattro incontri, di tre ore ciascuno. Ciascun partecipante conoscerà gli strumenti, i materiali e le tecniche per la manifattura di quaderni, taccuini da viaggio e ricettari. Dalla piegatura della carta alla composizione dei fascicoli, alla cucitura e rilegatura, si imparerà a realizzare i modelli proposti utilizzando carta riciclata, cartone, pelli e tessuti.

Il primo appuntamento è martedì 8 gennaio 2013 alle ore 14:30.

I posti sono limitati, è dunque consigliata la prenotazione. Il posto si considera prenotato solo dopo il pagamento della quota, effettuato presso Officine Culturali tre giorni prima la data prenotata.
Il laboratorio verrà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Per informazioni e prenotazioni, e per conoscere le date dei laboratori, è possibile contattare la segreteria di Officine Culturali al consueto indirizzo email info@officineculturali.net o ai numeri di telefono 095.7102767 | 334.9242464 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00 oppure visitare il sito www.officineculturali.net


 




2013 – Conto alla rovescia in piazza

eventi, capodanno, catania, 2012 2013, comune, piazza università, ingresso gratuito, musica dal vivo, poesia, artisti, solidarietà

«Un capodanno all’insegna della condivisione e della sobrietà. Così festeggeremo l’arrivo del 2013 in Piazza Università, concludendo l’anno sotto il segno dell’ottimismo. L’evento che accoglieremo, che è stato organizzato senza costi per il Comune, darà la carica giusta ai nostri cittadini, senza esagerazioni e con un grande sorriso». Così il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli ha aperto la conferenza stampa del Capodanno in città, la grande festa fatta di sonorità, arte e sapori della nostra terra: un progetto dal nome emblematico, “Nati a Sud”, promosso dall’Associazione culturale Ciauda con il patrocinio del Comune.

«Sarà un unico grande evento – ha commentato la voce narrante del progetto Denis D’Ignoti, conduttore della serata – che riunirà mastri artigiani, pittori, poeti, musicisti, un vero gesto d’amore verso la città. Abbiamo chiamato a raccolta i tanti artisti che fanno parte della tribù di Nati a Sud per il concerto live, per le performance come quelle dei writers che fin dal pomeriggio del 31 dicembre daranno vita a qualcosa di unico: colori e forme interpretati su grandi fusti a forma di “s” posizionati in piazza. Le installazioni saranno poi donate ai reparti di pediatria di alcuni ospedali cittadini e alle Case famiglia».  Non a caso il messaggio di questo capodanno è “Positive energy”, come il titolo del singolo che la band Ciauda – rappresentata da Emanuele Di Giorgio anche presidente dell’omonima Associazione – canterà con i gruppi e gli artisti che hanno amichevolmente aderito, e che è il vero manifesto sonoro del progetto Nati a Sud. 

eventi, capodanno, catania, 2012 2013, comune, piazza università, ingresso gratuito, musica dal vivo, poesia, artisti, solidarietà

Ad accogliere le migliaia di persone previste ci sarà una simbolica e insolita installazione a forma di “S” , un tavolo posizionato fronte palco che testimonierà un reale momento di aggregazione. Il conto alla rovescia per aprire le braccia al nuovo anno comincerà già dalle 15.00 con le iniziative di Nati a Sud Factory Cycle per dare vita a nuove forme d’arte nel rispetto della natura: Sfumature d’Arte di Simone Stella e Giovanna Patanè; le fotografie di Luana Malara; la Galleria del mastro artigiano e i percorsi del gusto.

Dalle ore 20.00 sul palco si alterneranno: Afro FamilyCaruanamundiCiaudaDavide Di RosoliniDDG Project, Filippo Zeta, Ezio NotoDisiu (Vorianova, Marco Milone), Progetto 23, Giufà, Hi KeeSimone Lo Porto, Alessandro Giuliana.

E non mancherà l’aspetto solidale rivolto quest’anno a Sofia e Smeraldina, due bambine meno fortunate che verranno sostenute dalla generosità dei cittadini, grazie alla partecipazione dell’Associazione SiKania, presente con una postazione durante la serata. Nati a sud, per la stessa causa, metterà in vendita i biglietti per partecipare al sorteggio e vincere una Mountain bike Starfighter 26, t-shirt e cd “positive energy”.

 


I.P.

 

Buon 2013!



 



Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 21 Dicembre

FRATELLI LA STRADA LIVE – CABARET/MUSICA (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / Catania

HONEYBIRD & THE BIRDIES LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

RODIN – SCENARIO DANZA
Scenario Pubblico, via Teatro Massimo, 16 / Catania


Sabato 22 Dicembre

LETTURE DI NATALE
Ex Monastero dei Benedettini, piazza Dante / Catania

COME PER GIOCO – TEATRO (fino al 23 Dicembre)
Teatro del Canovaccio, via Gulli, 12 / Catania

THE SMITHS 30TH ANNIVERSARY 1982/2012 – SPECIAL GUEST MIKE JOYCE
Zo, piazzale Asia, 6 / Catania


Domenica 23 Dicembre

SALVATORE. FAVOLA TRISTE PER VOCE SOLA – TEATRO (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / Catania

L’ESERCITO DELLA SPERANZA – MOSTRA SCULTURE TERAPEUTICHE (ingresso gratuito/fino al 7 Gennaio)
Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele, 121 / Catania

LE ORIGINI DELLA VITA SULLA TERRA E NELL’UNIVERSO
Herborarium Museum, via Crociferi, 16/ Catania





Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 14 Dicembre

VINICIO CAPOSSELA LIVE
Mercati Generali, SS 417 per Gela Km 69 / Catania

AETNACON 2012 (ingresso gratuito)
Città della Scienza, via Scuto Costarelli / Catania

XU ZHONG DIRIGE BEETHOVEN E STRAUSS (fino al 15 Dicembre)
349 Eat Drink Event, Vecchia D 16 / Catania


Sabato 15 Dicembre

LE STORIE INFINITE – CIRCOLO DEI LETTORI (ingresso gratuito)
Tempolibro Libreria dei Ragazzi, via S. Euplio 20/22 / Catania

NOVELLE ORIENTALI – MOTOMIMETICO
Teatro del Canovaccio, via Gulli, 12 / Catania

NERVI – ALTERNATIE/INDIE
La Chiave Nera, via Landolina, 68/70 / Catania


Domenica 16 Dicembre

DOXY JAZZ QUARTET LIVE (ingresso gratuito)
Rolling Catania, via Coppola, 8-10 / Catania

VIE DIAXASSO: LA VITA CI MESCOLA – ESPOSIZIONE (fino al 3 Gennaio)
Centro Voltaire, via Scuto, 19 / Catania

VISIONARIA LAPSUS SELECTION – SELEZIONE VIDEO E MUSICHE VINTAGE (ingresso gratuito)
La Jabena, via Sant’Elena, 13-15 / Catania





Il mondo prima della fine del mondo – Aetnacon 2012

catania 2012, convention, 21 dicembre, fine del mondo, musica, arte, cinema, società, dibattito, scienze, la città della scienza, medicina, geografia, ambiente, aetnacon 2012Il 14 e il 15 dicembre, Convention siciliana Aetnacon, organizzata dalla rivista Fondazione Sf Magazine, quest’anno verrà ospitata dalla location de La Città della Scienza, esempio di archeologia industriale recente riconvertito in un centro polifuzionale che propone incontri di divulgazione scientifica e letteraria.

Il Mondo prima della fine del mondo” è l’intrigante sottotitolo di una convention che tradizionalmente vuole unire scienza e letteratura. Ovviamente, in prossimità del mitico 21 dicembre 2012, quest’anno la tematica non poteva essere che quella del futuro del nostro pianeta. Interverranno diversi esperti nel campo della biologia e della medicina, scienze naturali, geologiche e ambientali. Inoltre personaggi importanti della fantascienza italiana approfondiranno il “catastrofismo planetario” da un punto di vista squisitamente letterario e immaginifico.
Una delle conferenze a cura della dott.ssa Adriana Bonforte, inoltre, proporrà la riscoperta di uno degli scrittori francesi più discussi del secolo scorso, René Barjavel e del suo libro Ravage, vera chicca per gli appassionati di fantascienza sociale.
Altro importante contributo sarà l’intervento da oltre oceano di Paul Di Filippo, critico, scrittore, saggista, che interverrà in videoconferenza da Providence per parlare ai fan siciliani. Di Filippo, recente ospite della scorsa Italcon, appassionato dell’Italia e della Sicilia, si è detto profondamente onorato ed emozionato all’idea di poter interloquire con il pubblico presente all’Aetnacon. catania 2012, convention, 21 dicembre, fine del mondo, musica, arte, cinema, società, dibattito, scienze, la città della scienza, medicina, geografia, ambiente, aetnacon 2012
Altri interventi saranno, un intervento su Star Trek e sugli episodi e i film di questa ultra decennale saga che hanno raccontato i pericoli d’estinzione per il nostro pianeta. La presentazione dell’ultimo numero della rivista Fondazione SF Magazine, il 20° della serie, vedrà i due fondatori della rivista, il già citato Claudio Chillemi e Enrico Di Stefano, illustrarci le iniziative della neocostituita associazione culturale, omonima della rivista, che ne costituisce il bollettino ufficiale.
 
E, infine, l’immancabile concerto di musica contemporanea a cura di Armando Corridore, caratteristica saliente di tutte la convention all’ombra del vulcano.





Artisti in Cortile – Mercatino di Musica e Spettacolo

__e13061.jpg

Vi inoltro un’interessante iniziativa che prenderà vita nei prossimi giorni e che unisce elementi quali musica, tradizione, artigianato e creatività all’interno di un originale mercatino espositivo artistico-artigianale.

Nasce a Catania, presso la sede del MA Musica Arte sita in via Vela, l’innovativo progetto Artisti in Cortile

La rassegna di incontri inizierà con l’evento d’apertura il 28 Novembre dalle ore 20:30 all’1, coinvolgendo artisti locali ed estrosi artigiani che esporranno in una location insolita e d’effetto le loro creazioni.

La rassegna culturale si proporrà come vetrina delle emergenze artistiche catanesi, legandosi al territorio e promuovendo l’incontro tra giovani creativi e il loro riscontro con il pubblico.

Durante l’evento d’apertura, accanto all’esposizione di prodotti artigianali e manufatti artistici, si terrà una improvvisazione Carturiana, che rivisiterà l’antica tradizione siciliana in chiave moderna, offrendo agli spettatori un prodotto culturale innovativo e sorprendente.Gli ospiti della serata potranno così partecipare ad un aperitivo insolito, che offrirà loro le suggestioni di un panorama artistico catanese ancora tutto da scoprire.

 

INGRESSO LIBERO

 

 

 



Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 9 Novembre

ROY PACI&ARETUSKA IN CONCERTO PER MED IN FEST (ingresso gratuito)
Piazza Bellini / Catania

LE CONFESSIONI DEL BOIA – PRESENTAZIONE LIBRO (ingresso gratuito)
Libreria Prampolini, via Vittorio Emanuele, 333 / Catania

ASSENTI PER SEMPRE – MUSICA E TEATRO (fino all’11 Novembre)
Teatro Machiavelli, via Euplio Reina / Catania


Sabato 10 Novembre

NOTTE BIANCA PER MED IN FEST (ingresso gratuito)
Piazza Bellini / Catania

IL MERCATO DI MALMANTILE – DRAMMA GIOCOSO DI GOLDONI
Piccolo Teatro di Catania, via Ciccaglione, 29 / Catania

I BEDDI IN CONCERTO (ingresso gratuito)
Palazzo Partanna, via Garibaldi / Viagrande (CT)


Domenica 11 Novembre

MARIO VENUTI IN CONCERTO PER MED IN FEST (ingresso gratuito)
Piazza Bellini / Catania

ODISSEO – IL NAUFRAGIO DELL’ACCOGLIENZA
Scenario Pubblico, via Teatro Massimo, 16 / Catania

SGUARDI SUL MONDO – PERSONALE D’ARTE
Museo Emilio Greco, piazza S. Francesco D’assisi, 3 / Catania





Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 26 Ottobre

IMPORTANTE, MOLTO IMPORTANTE – LA TRILOGIA – RAPPRESENTAZIONE TEATRALE
Zo, piazzale Asia, 6 / Catania

DOXY JAZZ QUARTET IN CONCERTO
Empire, via Zolfatai, 12 / Catania

SUONI DA DECIFRARE (ingresso gratuito)
LaFeltrinelli, via Etnea, 285 / Catania


Sabato 27 Ottobre

FUMETTO: LA PRESA DEL CASTELLO – PRESENTAZIONE DEL FUMETTO (ingresso gratuito)
Mammut, via San Lorenzo, 20 / Catania

LE FORMICHE LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

METAL MANIACS
Barbara Disco Lab, vicolo Flavio Gioia, 16 / Catania


Domenica 28 Ottobre

CROMIE, SEMI E SEMEMI – SEI PERSONALI D’ARTE CONTEMPORANEA (ingresso gratuito/fino al 25 Novembre)
Le Ciminiere, viale Africa, 12 / Catania

L’ITALIANA IN ALGERI – DRAMMA GIOCOSO
Teatro Massimo Bellini, piazza Teatro Massimo / Catania

SCABROSA È LA NOTTE – MUSICA E TEATRO (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / Catania