Nasce il Museo del Gioco Scientifico

catania 2013, marzo, museo gioco scientifico, centro commerciale centro sicilia, scienza, gioco, esposizioni, percorso, giovani, fisici siciliani, archimede, majoranaA marzo, a Catania, aprirà il primo Museo interattivo del Gioco Scientifico.
Sarà diviso in quattro grandi sezioni: luce e suono, meccanica, termodinamica ed elettromagnetismo. Il percorso composto da 40 esperienze accompagnerà il pubblico tra labirinti di specchi, giri della morte, lampade magiche, proiettori, specchi e laser, caleidoscopi, miraggi e ancora sfere al plasma, trottole e giochi magnetici.

Saranno esposte anche mongolfiere solari e termiche, meridiane, specchi ustori e motori solari. Una delle aree espositive dell’area sarà inoltre dedicata ai fisici siciliani: da Archimede a Majorana e alla storia della fisica dell’isola.

L’obiettivo è quello di fornire ai giovani e agli appassionati un luogo di incontro con la scienza e la tecnologia.

Il museo si trova all’interno del polo commerciale Centro Sicilia, nel centro direzionale Consorzio Elios Etneo grazie alla collaborazione tra quest’ultimo e la Cooperativa Sociale Archimede Servizi.

Il biglietto d’ingresso avrà un costo pari a € 3,00 a persona e gratuito per i bambini fino a 5 anni.
Per tutta la primavera il Museo sarà visitabile il Sabato dalle ore 9.00 alle ore 14.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00, la Domenica dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Dal Lunedì al Venerdì la mostra sarà visitabile solo su prenotazione per scuole e gruppi di minimo 20 persone.

Il Museo è facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni per il Centro Sicilia dal quale dista poche decine di metri. Tangenziale ovest di Catania/Uscita San Giorgio – Contrada Cubba.



 


Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 26 Ottobre

IMPORTANTE, MOLTO IMPORTANTE – LA TRILOGIA – RAPPRESENTAZIONE TEATRALE
Zo, piazzale Asia, 6 / Catania

DOXY JAZZ QUARTET IN CONCERTO
Empire, via Zolfatai, 12 / Catania

SUONI DA DECIFRARE (ingresso gratuito)
LaFeltrinelli, via Etnea, 285 / Catania


Sabato 27 Ottobre

FUMETTO: LA PRESA DEL CASTELLO – PRESENTAZIONE DEL FUMETTO (ingresso gratuito)
Mammut, via San Lorenzo, 20 / Catania

LE FORMICHE LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

METAL MANIACS
Barbara Disco Lab, vicolo Flavio Gioia, 16 / Catania


Domenica 28 Ottobre

CROMIE, SEMI E SEMEMI – SEI PERSONALI D’ARTE CONTEMPORANEA (ingresso gratuito/fino al 25 Novembre)
Le Ciminiere, viale Africa, 12 / Catania

L’ITALIANA IN ALGERI – DRAMMA GIOCOSO
Teatro Massimo Bellini, piazza Teatro Massimo / Catania

SCABROSA È LA NOTTE – MUSICA E TEATRO (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / Catania





Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 12 Ottobre

BOTTIGLIE – PERSONALE DI PITTURA (ingresso gratuito)
La Chiave, via Landolina, 64 / Catania

IL GABBIANO – RAPPRESENTAZIONE TEATRALE (fino al 14 Ottobre)
Teatro del Canovaccio, via Gulli, 12 / Catania

ARTE, NATURA, SCIENZA – MOSTRA (ingresso gratuito)
Città della Scienza, via Scuto Costarelli / Catania


Sabato 13 Ottobre

ANTHOS – PRESENTAZIONE NUOVA RIVISTA LETTERARIA
Centro Diurno, viale della Regione, 24 / Viagrande (CT)

MICK HARVEY LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

1° OktoberBrau FEST
Piazza del Commercio / Riposto (CT)


Domenica 14 Ottobre

HAPPY SUN-DAY – BARATTO MARKET
Mercati Generali, SS 417 per Gela Km 69  / Catania

IL DISORDINE DELLE COSE LIVE
La Chiave, via Landolina, 64 / Catania

ISULA IN FESTA (ingresso gratuito)
Torre del Pino, via Olivio S. Mauro /
Aci castello (CT)





Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 5 Ottobre

PREMIO BELLINI D’ORO 2012 (ingresso gratuito)
Teatro Massimo Bellini, piazza teatro Massimo / Catania

SUONI DA DECIFRARE – SPERIMENTAZIONE E FANTASIA (ingresso gratuito/fino al 29 Ottobre)
LaFeltrinelli, via Etnea, 285 / Catania

DIG DA FUNK VOL.3 (ingresso gratuito)
La Chiave, via Landolina, 64  / Catania


Sabato 6 Ottobre

MANHATTAN SHORT 2012 – ONE WORLD ONE WEEK ONE FESTIVAL (fino al 7 Ottobre)
La Lomax, via Fornai, 44 / Catania

FLOW JOB W/ IL COLLE DER FORMENTO
Barbara Disco Lab, vicolo Flavio Gioia, 16 / Catania

AL DOYLE (LCD SOUNDSYSTEM – HOT CHIP)
Mercati Generali, SS 417 per Gela km 69  / Catania

TINTURIA IN CONCERTO (ingresso gratuito)
Piazza Centrale / Piedimonte Etneo (CT)


Domenica 7 Ottobre

WHY.TE – COLLETTIVA D’ARTE
Kina, via Montesano, 28 / Catania

SASIZZA MUSIC FEST CON PIPPO BARRILE (EX KUNSERTU) E CIAUDÀ (ingresso gratuito)
Torre del Pino, via Olivo S.Mauro, 12 /
Aci castello (CT)

OTTOBRATA 2012 (ingresso gratuito/Tutte le domeniche di Ottobre)
Centro Storico / Zafferana Etnea (CT)





Ottobrata 2012 – 34° edizione

ottobrata.jpgCon l’arrivo del mese di Ottobre arriva il consueto appuntamento dell’Ottobrata di Zafferana Etnea che da anni, tutte le domeniche del mese di Ottobre, attira visitatori da ogni parte d’Italia. La tradizione, i prodotti tipici e un ricco cartellone di appuntamenti fanno dell’edizione 2012, un’edizione piena di sorprese da non perdere.

Tradizione, cultura, artigianato ed enogastronomia: questi sono i punti cardine su cui si fonda l’Ottobrata zafferanese.
Nel corso delle prime domeniche d’ottobre a Zafferana, ai colori e i sapori della stagione si mescolano i prodotti tipici dell’Etna, l’esposizione dei maestri artigiani e i numerosi incontri all’insegna della musica e dell’arte.

L’Ottobrata zafferanese è un importante evento fieristico-culturale che si svolge tutte le domeniche del mese di ottobre nel centro storico di Zafferana Etnea (CT).
Nata all’inizio degli anni ottanta come una semplice mostra-mercato di prodotti tipici, si è nel tempo evoluta in direzione di una manifestazione complessa, ricca di diverse sfaccettature, che ogni anno attira alcune centinaia di migliaia di visitatori provenienti da tutta la Sicilia e non solo.
L’Ottobrata è suddivisa in quattro o cinque sagre (a seconda del numero delle domeniche nel mese di ottobre): Sagra dell’uva, Sagra del miele, Sagra delle mele dell’Etna, Sagra dei funghi, Sagra delle castagne.

Indiscussi protagonisti di ciascuna domenica sono i prodotti tipici della terra e i loro derivati. Un ampio spazio è dedicato ai prodotti artigianali e il visitatore può, lungo il percorso del centro storico, fermarsi ad osservare gli antichi mestieri ormai in via di estinzione (scultori del legno e della pietra lavica, pittori di sponde di carretti siciliani, ricamatrici, lavoratori del ferro battuto, pupari ecc.). La piazza Umberto I ospita numerosi stand in cui è possibile degustare i dolci tipici locali (gli sciatori, le zeppole, le paste di mandorla, le foglie da tè, etc.), i liquori, i vini, il miele, i torroni e la frutta secca caramellata, i gelati al pistacchio e molte altre bontà. Nella Villa Comunale, sottostante la piazza, sono invece collocati gli stand che espongono e vendono salumi, formaggi tipici siciliani e conserve alimentari.


Travate il programma su www.ottobrata.it




Artisti per Timpaviva 2012 – Il bando

TIMPAVIVA 2012 temp.jpgA un anno esatto dalla sua ultima edizione, torna nell’estate 2012 Timpaviva.

L’Associazione Culturale Barock dopo il consolidato successo delle precedenti tre edizioni, organizza quella che è una festa, un festival, una mostra, una manifestazione culturale.

Timpaviva anche quest’anno si svolgerà sul sentiero delle Chiazzette di Acireale, meraviglioso tesoro della riserva naturalistica La Timpa.

La manifestazione che si svolgerà dal 13 al 15 Luglio, è alla ricerca di artisti interessati ad esporre le proprie opere all’interno del percorso naturalistico.

La partecipazione è interamente gratuita, si può prendere parte con opere prodotte con tecniche di pittura, scultura, fotografia, e video finalizzate alla promozione, sviluppo, diffusione e valorizzazione della cultura, senza discriminazione di spazio, tempo, tendenze e stili.

Le opere verranno selezionate entro e non oltre il 20 Giugno 2012.


Il bando sul blog ufficiale.

Timpaviva Pagina Facebook: facebook.com/timpaviva
Associazione Culturale Barock Pagina Facebook: facebook.com/associazioneculturale



Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 4 Maggio

MARCO MENGONI LIVE
Teatro Metropolitan, corso S. Euplio, 23 Catania 

CARBONE PULITO? UNA SPORCA BUGIA – MOSTRA FOTOGRAFICA A CURA DI GREENPEACE CATANIA (ingresso libero/fino al 6 Maggio)
Teatro Metropolitan, via S. Euplio, 21 / Catania 

MEDITERRANEA QUARTET LIVE – LA SPAGNA DI FEDERICO GARCIA LORCA
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

 

Sabato 5 Maggio

BLACK EYED DOG LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

FORME SINCOPATE IN UNO SPAZIO POLIRITMICO –  ESPOSIZIONE OPERE PITTORICHE (ingresso gratuito)
Associazione Culturale Ashram Multikulti, via Landolina, 41 / Catania

CHAPELIER FOU LIVE – RATATOUILLE DE MUSIQUES FRANCAISES (fino al 7 Maggio)
ZO Centro Culture Contemporanee, piazzale Asia,  6 / Catania


Domenica 6 Aprile

LE TRAME DELLA DONNA – ABITI IN MOSTRA
Macondo Wine and book, via Vittorio Emanuele, 95 / Catania

LE NOZZE DI FIGARO – COMMEDIA PER MUSICA
Teatro Massimo Bellini, piazza Teatro Massimo / Catania

TROVARSI – RAPPRESENTAZIONE TEATRALE
Teatro Ambasciatori, via E. D’Angiò, 17 / Catania


I musei in primavera costano la metà

cornice.gifCari catanesi (e non!) è appena trascorso il primo fine settimana di primavera e come la natura usa svegliarsi, anche la cultura nella nostra città fiorisce. 

Dal fine settimana appena trascorso ha preso vita un’iniziativa che sono sicura farà brillare gli occhi a molti di voi.

Tutti i weekend di primavera sarà possibile visitare i musei della Provincia Regionale di Catania a costo dimezzato

L’iniziativa “Primavera al museo” presentata dal Presidente della Provincia Catania, Giuseppe Castiglione, mira alla rinascita culturale della città, rilanciandone il valore sociale, come da lui stesso dichiarato.

I biglietti saranno ridotti per tutti e gratuito per chi usufrisce già della riduzione. Inoltre, verrà istituita dalla provincia una card mensile che consentirà di visitare tutti i musei di proprietà della provincia.

Approfittatene!