Alkantara Fest 2012 – VIII Edizione

e7996.jpgL’Alkantara Fest con danze e musiche popolari dal nord al sud Europa, giunto alla VIII edizione, si svolgerà al Palazzo della Cultura di Catania dal 27 Agosto fino al 2 Settembre.

 
 Si apre lunedì 27 agosto l’ottava edizione dell’Alkantara Fest, una manifestazione nata ai piedi del capoluogo etneo grazie all’iniziativa dell’Associazione Culturale Darshan, da sempre attiva nel campo delle tradizioni popolari, folk e world d’Europa.
 
L’evento, ospitato al Palazzo della Cultura (Cortile Platamone, inizio ore 21) all’interno del cartellone dell’Estate Catanese, è dedicato quest’anno alla musica per danza.
 
Partendo dalla Sicilia, ricco contenitore di influenze e stili musicali stratificati nei secoli grazie alle numerose colonizzazioni, il programma vedrà esibirsi due band a sera per un totale di 5 serate tematiche.
 
Si parte il 27 con il tema delle isole, con il progetto speciale folk-fusion Danish-Ghanish Connection, provenienti dalla Scandinavia e poi a seguire il gruppo Prendas, con canti e danze popolari in lingua sarda.
 
Il 29 il festival farà anche una tappa a Calatabiano, comune della valle dell’Alcantara ove nacque nel 2004, con una mini rassegna che presenta in una sera tutti gli artisti ospiti di quest’anno.
 
Si riprende poi a Catania il 30 e 31 agosto con le due serate dedicate al Tanzlust (dal tedesco “Voglia di ballare”) che vedranno esibirsi su più palchi contemporaneamente gli austriaci Wiadawö, i siciliani Faciti Rota, e i Marvizzi e gli ungheresi Mentés Másként. Durante le serate è prevista la partecipazione del pubblico alle danze tradizionali che verranno spiegate e guidate dai rispettivi maestri ed esperti con l’accompagnamento musicale dei musicisti dal vivo. Chiuderà le serate un DJ set di tipo etno-folk.

Il Tanzlust è già alla sua seconda edizione in Sicilia, in collaborazione con la ventesima edizione che si realizza a Freistadt, nel nord dell’Austria, ove spesso vengono invitati artisti siciliani come più volte i catanesi Nakaira.
 
L’1 settembre il programma proseguirà con le tradizioni del sud Italia, ossia la pizzica salentina del trio Fonderya guidato dal celebre organettista Mario Salvi e a seguire le tarantelle dei calabresi Scunkiuruti.
 
Si chiuderà il 2 settembre con riflettori puntati sulla nostra Sicilia: di scena i siciliani Banda Oriental, che rivisitano la poesia popolare argentina e spagnola e a seguire con i Beddi, ormai lanciatissimi nel panorama nazionale come la rivelazione folk siciliana del momento, un concerto questo, divenuto oramai un appuntamento fisso atteso ogni anno da tutto il pubblico dell’Alkantara Fest. Locandina-Alkantara-Fest-2012.jpg
 
Il festival, con la direzione artistica di Mario Gulisano, e grazie alle collaborazioni e i gemellaggi con gli organismi ed enti europei coinvolti, prevede un grande richiamo internazionale nella provincia e mira a proseguire la sua crescita in futuro anche grazie al patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Catania, i quali hanno creduto nella grande potenzialità offerta dall’iniziativa per attirare flussi turistici nel territorio.
 
Soltanto investendo su musica, cultura e turismo infatti, ci auguriamo che la nostra Isola potrà al più presto ritrovare un volano per la propria economia.

 




Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 24 Agosto

LENNON FESTIVAL – XIV EDIZIONE FESTIVAL DEDICATO ALLA MUSICA EMERGENTE (fino al 25 Agosto)
Anfiteatro del Parco Urbano / Belpasso (CT)

LINGUAGLOSSAETNA IN PHOTO – CONTEST FOTOGRAFICO NAZIONALE
Linguaglossa (CT)

DUE PASSI SONO – TEATRO
Villa Patti, via Santa Maria di Gesù / Caltagirone (CT) 

 

Sabato 25 Agosto

ENRICO BRIGNANO – LIVE SHOW
Villa Bellini, via Etnea / Catania

QUINTA GIORNATA DEL FOLK E DEL CARRETTO SICILIANO
Corso Italia / Giarre-Riposto (CT)

WE ROCK FEST OPEN AIR 2012 – PART III
Il Pigno, via Pennisi Petrone, 8 / Zafferana Etnea (CT)


Domenica 26 Agosto

BRIGANTINI IN CONCERTO – XII FESTA DEL PESCE
Piazza del Commercio / Riposto (CT) 

NON VOGLIO ESSERE RICORDATO PER AVER STILIZZATO UN CAVALIERE CROCIATO – MOSTRA PERSONALE PITTORICA (ingresso gratuito/fino al 9 Settembre)
Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele, 121 / 
Catania

ARCI FEST 2012 – MUSICA DAPPERTUTTO, BEVERAGGIO E ARRUSTI E MANGIA (ingresso gratuito)
San Michele di Ganzaria (CT)





Matilde Politi in concerto per l’Experia

1368787680.jpgUn concerto per l’Experia, il Centro Popolare dis-occupato violentemente pochi mesi fa, si terrà proprio il 25 aprile. Se mesi fa auspicavo un ritorno alle origini per i 99 Posse, questa volta un artista “popolare” sul serio, Matilde Politi – folk singer straordinaria – darà vita ad uno spettacolo, naturalmente gratuito, accompagnata da Doun Doun Barozzi (percussioni africane).

L’appuntamento è in Piazza Dante, domenica 25 aprile 2010 – ore 17:00 circa.

Il concerto si terrà dopo il corteo organizzato dall’ANPI (Associazione Partigiani), che prevede il concertramento alle ore 9.00 in piazza Stesicoro. Dopo il corteo si terrà in Piazza Dante un pranzo popolare.

Per informazioni

sito di Matilde Politi

blog ANPI Catania