Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 21 Dicembre

FRATELLI LA STRADA LIVE – CABARET/MUSICA (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / Catania

HONEYBIRD & THE BIRDIES LIVE
Lomax, via Fornai, 44 / Catania

RODIN – SCENARIO DANZA
Scenario Pubblico, via Teatro Massimo, 16 / Catania


Sabato 22 Dicembre

LETTURE DI NATALE
Ex Monastero dei Benedettini, piazza Dante / Catania

COME PER GIOCO – TEATRO (fino al 23 Dicembre)
Teatro del Canovaccio, via Gulli, 12 / Catania

THE SMITHS 30TH ANNIVERSARY 1982/2012 – SPECIAL GUEST MIKE JOYCE
Zo, piazzale Asia, 6 / Catania


Domenica 23 Dicembre

SALVATORE. FAVOLA TRISTE PER VOCE SOLA – TEATRO (ingresso gratuito)
Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / Catania

L’ESERCITO DELLA SPERANZA – MOSTRA SCULTURE TERAPEUTICHE (ingresso gratuito/fino al 7 Gennaio)
Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele, 121 / Catania

LE ORIGINI DELLA VITA SULLA TERRA E NELL’UNIVERSO
Herborarium Museum, via Crociferi, 16/ Catania





Expobit 2012 – Salone Internazionale dell’Innovazione Tecnologica

home2012-it.jpgDal 22 al 25 novembre presso Le Ciminiere, torna Expobit che per l’edizione numero 17 prevede l’internalizzazione trasversale, a tutte le aree tematiche che darà la possibilità alle aziende partecipanti di entrare in contatto con operatori di settore italiani ed esteri, centri di acquisto, distributori, avviare e sviluppare accordi commerciali.

Gli oltre 28.000 visitatori, (62% decisori aziendali e operatori di settore e 38% pubblico consumer) che si ritrovano ad Expobit ogni novembre sono il riconoscimento più alto dell’importanza dell’evento.

Oggi, attraverso una strategia organizzativa che, nell’individuazione dei settori di spicco e dei target di interesse, vede la collaborazione di centri universitari, istituti di  ricerca, associazioni industriali e camere di commercio, Expobit si rivela una piattaforma  specializzata di riferimento per coloro che intendono essere informati sullo stato dell’arte delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Non solo un evento espositivo ma un osservatorio privilegiato al servizio delle aziende che operano nell’area euromediterranea, che spinge gli attori del settore ICT a confrontarsi e a proporre nuove idee sui temi più attuali dell’innovazione tecnologica. La manifestazione si propone inoltre di offrire una visione completa dei settori  che la caratterizzano, un’area espositiva di  oltre 9.000 mq, accompagnata da una serie di appuntamento one-to-one fra sponsor, espositori, visitatori, terze parti.


Maggiori informazioni su www.expobit.it






XXII Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica

issn-science2.jpgLa Settimana della Cultura Scientifica, attraverso gli eventi, le mostre, gli incontri, le visite guidate che verranno organizzate in tutto il Paese, si rivolge a tutti i cittadini ed in particolare agli studenti, perché diventino protagonisti di questo processo di partecipazione e sensibilizzazione nei confronti della scienza, per capirne l’impatto costante e rilevante che essa ha sul vivere quotidiano.
Due le tematiche da sviluppare indicate quest’anno: “L’energia sostenibile” in concomitanza con “L’Anno Internazionale dell’energia sostenibile per tutti”, indetto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e “Scienza e Genere” in concomitanza con l’avvio della campagna “Women in research and Innovation” indetta dalla Commissione Europea.
Anche l’Orto botanico di Catania aderisce alla XXII Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica e lo fa con numerose iniziative: laboratori, visite ed incontri.
Le principaloi attività saranno:
•Visita al laboratorio molecolare

•Visita alla banca del Germoplasma
•Visita all’Erbario
•Visita alle collezioni dell’Orto botanico

Dal 15 al 21 Ottobre dalle 9 alle 13 presso l’Orto Botanico di Catania


Per informazioni: 095 430901



GTUG – Incontro sulla Tecnologia il 10 luglio

gtugct.jpg La nuova community del Google Technology User Group di Catania, dopo il successo del primo evento, è pronta ad annunciare il secondo incontro nel quale si confronteranno le nuove tecnologie google con varie piattaforme trattando tematiche relative lo sviluppo e l’attuazione di un gran numero di soluzioni a valore aggiunto.

L’evento si svolgerà sabato 10 luglio 2010 nell’aula D02 – edificio didattica della facoltà d’ingegneria di Catania. L’incontro verrà anche trasmesso in streaming su ustream.tv/channel/catania-gtug .

Gli interventi durante l’evento saranno così strutturati:

  • 09.15 Apertura lavori con sum up degli elementi base – saluto degli organizzatori
  • 09.30 Sviluppo multipiattaforma – Andrea Giunta – Come sviluppare soluzioni multipiattaforma, e perché è necessario? Analisi di sviluppo multipiattaforma con esempio per android ksoap2 e .Net
  • 10.15 JRuby on Rails su Google App Engine – Vincenzo Rivello e Alessandro De Simone – Ruby on Rails, il famoso framework per lo sviluppo agile usato in tutto il mondo, approda nel mondo di Google App Engine mediante il porting di ruby su java: JRuby.
  • 11.00 Pausa
  • 11.30 OpenID + OpenSocial – Sebastiano Merlino – Integrazione fra due tecnologie nate con il comune obiettivo di rendere interoperabili servizi sebbene da due differenti punti di vista, mediante un esempio in linguaggio Java.
  • 12.15 Android: Web signage – Flavio Terranova – Web Signage è un’applicazione che permette la monitorizzazione delle reti di Digital Signage; grazie ad essa si potrà conoscere lo stato operativo dei dispositivi pubblicitari (Player), le configurazioni e le prestazioni degli stessi e la screenshot di ciò che il player sta visualizzando in quel momento.
  • 13.00 Showcase di applicazioni realizzate dalla community – Biagio Teseo e Vincenzo Bonfiglio del team Bdesign, presenteranno l’applicazione SeeMS per piattaforma Android. – SeeMS, che sta per SEE SMS, cioè letteralmente “vedere” sms, nasce da un’idea tanto semplice quanto geniale: un sistema che permette di scrivere o leggere sms mentre si è in movimento, riuscendo a “guardare” dove si mettono i piedi.
  • 13.30 Saluti e chiusura