Voglia di borotalco – Teatro

“Voglia di borotalco” di Pietro Barbaro è una commedia che si colloca nella scia della migliore tradizione teatrale della farsa francese.
L’intreccio sbrigliato, l’incessante susseguirsi di capovolgimenti di situazione e il crescendo di comicità che si dipana con l’apparente naturalezza dell’imprevedibile, sono gli elementi che generano comicità e divertimento e guidano con sicurezza il pubblico nell’incalzante susseguirsi di contrattempi, malintesi e intrighi che caratterizzano la commedia.
È uno spettacolo senza pause, da godere dall’inizio alla fine, una «macchina» per provocare la risata il cui testo vorticoso e dinamico si basa su una serie di equivoci, giochi comici delle parti e colpi di scena che provocano il divertimento. Le situazioni e i personaggi sono talmente surreali da apparire inventati ma invece tanto indicativi dell’odierna società in cui una normale coppia di giovani coniugi litiga a causa dei comportamenti ambigui di lui.
La situazione si aggrava quando l’amante di lui minaccia di voler confessare alla moglie la loro tresca e degenera quando un invadente rappresentante di un’associazione benefica, per deformazione professionale, non resiste alla tentazione di aiutare tutto e tutti innescando un meccanismo che segna l’inizio di situazioni grottesche e divertenti.

Potrete assistere allo spettacolo il 9 e il 10 febbraio al Teatro Sipario Blu (via Maccallè) di Catania.