Fiumara di bici – la Critical mass Catania in visita alla Porta della Bellezza

portabellezza_mini.jpgLa Porta della Bellezza, la grandiosa opera d’arte voluta da Fiumara d’Arte a Librino e realizzata con il contributo di oltre 2000 bambini delle scuole del quartiere, a un mese dalla sua inaugurazione continua a far parlare di sè: stasera ad ammirare le originali opere in terracotta su sfondo azzurro saranno dei turisti un po’ speciali, ovvero i ciclisti della Critical Mass, un movimento che esiste da quasi 7 anni a Catania, e che è in costante espansione!

Come ogni mercoledì alle 21.30 i membri e i simpatizzanti della “massa critica”, che propone di dare un segno tangibile all’ambiente e alla qualità della vita promuovendo l’uso della bici come mezzo di trasporto, partiranno alla volta di Librino da piazza Roma.

Ad accompagnarli un ciclista d’eccezione: Antonio Presti, il mecenate che ha reso possibile la realizzazione di quest’opera unica nel suo genere.

L’evento è ovviamente aperto alla partecipazione di tutti, e per chiunque fosse interessato a partecipare alla gita serale, che si concluderà non prima dell’1, ricordo che non c’è bisogno di essere dei ciclisti provetti, basta una bicicletta ben funzionate e possibilmente una dinamo per illuminare la strada e i catarifrangenti per farsi vedere. Le strade di Librino in bici, e parlo per esperienza diretta, non sono sicurissime purtroppo, quindi vi raccomando anche molta prudenza.

Fiumara di bici – la Critical mass Catania in visita alla Porta della Bellezzaultima modifica: 2009-06-17T08:41:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento