Catanaesi con la U maiuscola

uredattori.jpgCatanesi, giornalismo e U. Osservando le ultime evoluzioni del web catanese, sembra quasi che l’elemento comune, immancabile, debba essere proprio la diciannovesima lettera dell’alfabeto. Nel giro di un paio d’anni, sono almeno 3 le esperienze degne di nota a iniziare con questo nome. Comincio con UCUNTU, “il racconto” in catanese, sito di informazione atipico, perché basato, oltre che sulla qualità dell’informazione guidata dal “faro” del movimento antimafia, su un espediente tecnico tanto “old” quanto innovativo: Ucuntu produce un pdf settimanale pronto da stampare, impaginato con gabbie opensource realizate con Openoffice.org.

Seconda U di peso è Ustation, progetto ambizioso nato per e con gli studenti universitari. Un sito e un linguaggio soprattutto video innovativo, che ha portato già centinaia di studenti alla ribalta televisiva su La7.

Terza U, la novità di questi giorni pre-natalizi: si chiama UPRESS CTA ed è una associazione studentesca nata per “sostenere le esperienze giornalistiche studentesche all’interno dell’Università di Catania, secondo i principi del diritto alla libertà di critica e del rispetto della pluralità delle opinioni”.

In particolare, Upress si pone come obiettivo base di supportare Radio Zammù e Step1: in tempi di crisi economica per l’Ateneo catanese Upress si propone come sostegno non solo economico all’attività dei giovani giornalisti universitari, ma anche come punto focale di un sistema di esperienze da mettere in condivisione per il bene comune. E qui andiamo al punto dolente: servono soldi. Upress appena nata ha lanciato una campagna abbonamenti: raccogliere 10 mila euro entro gennaio è la prima sfida dell’associazione, che dovrà con questi soldi far partire le attività di promozione e soprattutto contribuire al pagamento degli articoli per i redattori di Step1. Tutta la vicenda è narrata qui.

Ma non è una richiesta di aiuto senza ritorno, chi si associa a Upress diventerà 1) parte di qualcosa che potrebbe essere fondamentale per l’informazione cittadina e 2) sarà protagonista di numeroso sorprese, che potrete scoprire solo abbonandovi!

E se la promozione non vi è bastata, potete anche fare una donazione: trovate il pulsante per la donazione Paypal e il conto corrente bancario su www.upress.it.

Catanaesi con la U maiuscolaultima modifica: 2009-12-18T08:40:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento