«Moralisti» pop-rock, Amor Fou in concerto

amor fou.jpgPer stasera non prendete impegni. A Catania arrivano I Moralisti. Al Clone Zone (via Scuto Costarelli 83), alle 22,30, il quartetto milanese Amor Fou presenterà il suo nuovo album in uscita il 4 maggio. Dopo due anni di pausa e a tre di distanza dal primo disco, La stagione del cannibale, si esibiranno con una formazione rinnovata.

Diluita un po’ la vocazione elettronica, la band ha trovato sul suo percorso Giuliano Dottori alle chitarre e Paolo Perego al basso. Resta invece il cantante e chitarrista Alessandro Raina, ex voce del gruppo indie-rock I Giardini di Mirò. Una garanzia di qualità a cui si aggiunge un’altra conferma: Leziero Rescigno dei La Crus. Questi quattro ragazzi della «Milano fuori le mura» per il loro progetto hanno trovato anche una produzione d’eccezione, la major Emi.

Simili ai Baustelle – ma non diteglielo – per sonorità e scelta intimista, gli Amor Fou de I Moralisti danno più spazio all’ascolto pop-rock, senza perdere in qualità cantautoriale. Ma, a differenza dei loro colleghi più noti, sanno farsi capire da tutti. Basta solo un po’ d’attenzione.

Sul palco insieme alla band saliranno i dieci personaggi delle loro storie. Gli Amor Fou daranno voce a uomini e donne, diversi per età ed esperienze, che raccontano al pubblico cos’è per loro la moralità. Matti e criminali, ma anche adolescenti e genitori. Storie che sarebbero anche quotidiane, se avessimo la pazienza di ascoltarle. Stasera ne avremo l’occasione, rischiamo?

[Foto Stereodinamica]

 

«Moralisti» pop-rock, Amor Fou in concertoultima modifica: 2010-11-26T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento