Musica, arte, cultura: un arsenale di idee

Può una sera di giugno, tra il caldo e le zanzare raccontarci qualcosa della nostra vita? La risposta è sì. È successo sabato 25 e domenica 26 nella suggestiva cornice di Villa Bellini, dove per l’occasione, l’estro creativo di artigiani, musicisti, artisti, improvvisatori e giocolieri ha regalato ai numerosi spettatori emozioni palpabili.
Quello catanese è stato il secondo appuntamento con il meeting delle arti e della musica, il primo infatti, si è svolto a Palermo lo scorso aprile, riscuotendo successo ed ampi consensi.
Ad organizzare e curare le giornate, interamente autofinanziate, è stato lo staff de “L’Arsenale”,  federazione siciliana delle arti e della musica, nata con l’intento di diffondere le 
realtà culturali e artistiche della nostra terra, fertile di talenti quanto arida di prospettive. Gli artisti giunti da tutta l’isola si sono alternati in esibizioni live ed improvvisazioni di vario genere. Abbiamo assistito a reading, abbiamo ascoltato poesie, musica jazz e rock. Abbiamo assistito alle proiezioni di corti e documentari. Abbiamo visto i burattini prendere vita e i giocolieri regalare magie mentre passeggiavamo tra una mostra fotografica e i banchetti degli artigiani. Il messaggio che limpido è passato durante le due giornate è che si può cambiare, si può ancora mettere in circolo il proprio pensiero, sia che sia una canzone, una poesia, una scultura o un prodotto alimentare esclusivamente bio. 

arsenale.jpg

Convivenza, condivisione, scambio: queste le parole chiave dell’ottima riuscita dell’evento.
Riprendiamoci la città, riprendiamocela adesso!


L’Arsenale promette altri imperdibili appuntamenti come quello previsto all’interno del calendario estivo di “Timpaviva” di Acireale.

Per maggiori informazioni:
www.larsenale.org

Musica, arte, cultura: un arsenale di ideeultima modifica: 2011-06-27T07:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento