Giornate Belliniane – La celebrazione del maestro

388x270racconto_bellini6.jpgCatania dal 21 al 26 Settembre renderà omaggio ad uno dei suoi figli più importanti: Vincenzo BelliniIl compositore, tra i massimi operisti ottocenteschi seppe fondere la sua sensibilità melodica con le atmosfere mediterranee, tanto da incantare le maggiori platee europee e guadagnarsi sul campo un ammiratore d’eccezione, l’ancora giovane Richard Wagner. 
La
 ricorrenza del 176° anniversario dalla morte del compositore, offre alla città l’occasione per celebrarlo con un serie congiunta di eventi, che abbracceranno un’intera settimana di incantevoli musiche ed immagini. Il programma completo prevede, infatti, tre concerti, una tavola rotonda e una rassegna cinematografica.  
Il primo appuntamento sarà con la rassegna cinematografica «Bellini e il melodramma», in visione al Teatro Sangiorgi. Una serie di film e documentari dedicati all’opera del compositore, in visione sino a venerdì 23. Tutte le mattine, a partire dalle 10.00, proiezioni dedicate ai ragazzi delle scuole e dalle 17.30, quelle per tutto il pubblico. 
L’ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti. La cornice principale per l’evento, tuttavia, non poteva che essere il Teatro Massimo Bellini, che metterà in programma le «Giornate Belliniane». 
I programmi in agenda offrono, oltre che  una gustosa occasione per gli appassionati, anche una via preferenziale per i più giovani, che forse, non ricorderanno nemmeno di aver maneggiato la banconota da cinquemila lire che ritraeva il maestro.

Italy-ID112-5000.jpg


 

 

 

 

 

Giornate Belliniane – La celebrazione del maestroultima modifica: 2011-09-21T07:00:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento