Dal 2008 testi e materiale scolastico gratuiti

8840290-istruzione-lente-di-ingrandimento-su-sfondo-con-associazione-diversi-termini-illustrazione-vettorial.jpgMentre i tagli all’istruzione e alle scuole pubbliche aumentano come non mai e le famiglie italiane faticano a cacciare via la crisi economica, in provincia di Catania c’è una piccola oasi felice nella quale dal 2008 testi e materiale scolastico vengono forniti gratuitamente a tutti gli studenti a prescindere dalla fascia reddituale cui appartengono. Succede a Caltagirone, alla scuola media pubblica “Alessio Narbone” dove 370 studenti usufruiscono gratuitamente di libri e di tutto il corredo scolastico. Da quest’anno, inoltre, gli studenti della classe sperimentale informatica hanno avuto la possibilità di ritirare un notebook personale (nuovo) in comodato d’uso a soli 40€. Tutto questo è possibile grazie ad un accordo stipulato tra il Comune, l’assessorato alla Pubblica Istruzione e le scuole: il contributo ministeriale per il diritto allo studio invece d’essere consegnato alle singole famiglie, viene versato interamente alla scuola che compra libri e materiali e li fornisce agli studenti. Man mano che gli studenti passano agli anni successivi, i libri rimangono nella scuola e vengono “affidati” agli alunni delle classi successive. Questo anche grazie alla decisione di non cambiare repentinamente i testi scolastici da un anno all’altro.
Non vi sembra un buon modo per condividere (e non sprecare) i soldi pubblici (e non solo)? 


Dal 2008 testi e materiale scolastico gratuitiultima modifica: 2011-10-26T07:00:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento