Semu tutti devoti tutti? – Sant’Agata 2012, il programma

Foto di Luigi Nifosì
Foto di Luigi Nifosì
La fede e il folklore, la storia e la spettacolarità, la devozione e la curiosità. Il 
confine tra sacro e profano.  Ogni anno la festa di Sant’Agata unisce i catanesi e quanti da lontano accorrono per farne parte (si stimano oltre un milione di persone). Carrozze, candelore, fedeli e preghiere anche quest’anno accompagneranno il corteo che dalla “notti o’ tri” attraverserà la città.                                                                                                                                                                         

                                                                                                                                                     Foto di Luigi Nifosì

processione.jpg


Qui di seguito il programma:


Venerdì 03 febbraio

Ore 07,30; 10,00 – Nella Basilica Cattedrale SS. Messe.

Ore 12,00 – Processione per l’offerta della cera dalla Chiesa di S. Agata alla Fornace alla Basilica Cattedrale. Parteciperanno S. E. Mons. Arcivescovo, i Capitoli delle Basiliche Cattedrale e Collegiata, il Clero, gli alunni del Seminario Arcivescovile, il Prefetto, il Sindaco e il Presidente della Provincia Regionale con le rispettive Giunte, il Presidente del Consiglio Comunale ed il Presidente del Consiglio Provinciale con i rispettivi Consiglieri, il Magnifico Rettore, gli Ordini Equestri Pontifici, il Sovrano Militare Ordine di Malta, l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, le Autorità nonché i Gonfaloni della Città, della Provincia e dell’Ateneo seguiti dalle storiche berline del Senato e dai Cerei. Riflessioni dettate dal Rev.do Can. Antonino De Maria. In Cattedrale solenne “Te Deum”, composto e diretto dal M° Mons. Nunzio Schilirò, eseguito dalla “Cappella Musicale del Duomo”, all’organo il M° Can. Giuseppe Maieli.

Ore 15,00 – Trofeo internazionale di podismo “S. Agata” organizzato dall’assessorato allo sport del comune di Catania.
Ore 20,00 – In piazza Duomo tradizionali inni in onore di S. Agata eseguiti dalla “Corale Tovini”. concerto bandistico di musiche belliniane. candelore.jpg

 

Sabato 04 febbraio Ore 06,00 – Nella Basilica Cattedrale “Messa dell’Aurora” celebrata da S. E. Mons. Arcivescovo.

Ore 07,00 – In piazza Duomo riflessioni di Mons. Barbaro Scionti, parroco della Basilica Cattedrale, che consegnerà ai “devoti” le Sacre Reliquie di S. Agata per la processione che avrà inizio da Porta Uzeda. Davanti all’Icona della Madonna della Lettera S. E. Mons. Arcivescovo offrirà alla Santa Patrona il tradizionale cero e benedirà le Corone del Rosario per la preghiera guidata dagli “Amici del Rosario”. Davanti alla cappella del SS. Salvatore in via Dusmet, omaggio dell’Autorità Portuale e della Capitaneria di Porto. La processione proseguirà per le vie Calì, piazza Cutelli, via Vittorio Emanuele, piazza dei Martiri, dove renderanno omaggio i disabili, via VI Aprile, della Libertà, piazza Iolanda. In detta piazza riflessioni di Mons. Salvatore Genchi, Direttore spirituale del Seminario Arcivescovile. La processione continua per le vie Umberto, Grotte Bianche, piazza Carlo Alberto; dinanzi al Santuario della SS. Annunziata al Carmine omaggio dei Padri Carmelitani, riflessioni del P. Francesco Collodoro O.C., Vicario Foraneo; indi prosegue verso piazza Stesicoro dove S. E. Mons. Arcivescovo si rivolgerà ai fedeli per il tradizionale messaggio alla Città. Lungo la salita dei Cappuccini e piazza S. Domenico le Sacre Reliquie raggiungeranno la Chiesa di S. Agata la Vetere. Celebrazione dei Primi Vespri della solennità di S. Agata, presiede Mons. Carmelo Smedila, Vicario Foraneo, partecipano i Presbiteri e Diaconi del Vicariato. La processione prosegue per le vie Plebiscito, Vittorio Emanuele, piazza Risorgimento, via Aurora, Palermo, piazza Palestro, via Garibaldi, Plebiscito, Dusmet e rientro in Duomo da Porta Uzeda.


Domenica 05 febbraio – solennità di S. Agata SantAgata.jpg

Ore 08,30 – In Cattedrale esposizione delle Sacre Reliquie.

Ore 10,00 – Le Autorità con i Gonfaloni della Città, della Provincia e dell’Università da Palazzo degli Elefanti si recheranno in Cattedrale.

Ore 10,15 – Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato di Sua Santità, Sua Eccellenza Mons. Arcivescovo, gli Ecc.mi Arcivescovi e Vescovi di Sicilia, i Canonici, il Clero e il Seminario muoveranno in corteo liturgico dal Palazzo Arcivescovile fino alla Basilica Cattedrale per il Solenne Pontificale. Il servizio liturgico sarà curato dagli alunni del Seminario Arcivescovile; la Cappella Musicale del Duomo, diretta dal M° Mons. Nunzio Schilirò,eseguirà la “Missa in traslazione almae domus”, di Giuliano Viabile, per coro, assemblea, organo, trombe e tromboni; all’organo il M° Can. Giuseppe Maieli.

Ore 16,30 – S. Messa presieduta da S. E. R. Mons. Giuseppe Sciacca, S

Ore 17,30 – Processione delle Sacre Reliquie per via Etnea; Sua Eminenza Il Cardinale e l’ Arcivescovo seguiranno la processione, guidando alcuni momenti di preghiera, fino a piazza Stesicoro; dinanzi alla Basilica Collegiata omaggio floreale del Capitolo e dei soci del Circolo Cittadino S. Agata; la processione prosegue per via Caronda, piazza Cavour; in detta piazza omaggio floreale dell’Associazione S. Agata al Borgo. Indi si prosegue per via Etnea, Sangiuliano, Crociferi; dinanzi alla Chiesa di S. Benedetto omaggio floreale delle Monache, si prosegue per piazza S. Francesco d’Assisi, via della Lettera, Garibaldi, piazza Duomo.


carrozza.jpgDal 06 all’11 febbraio in Duomo SS. Messe all’Altare di S. Agata alle ore 07,30; 10,00; 18,00. La S. Messa vespertina sarà animata dalle parrocchie: Ss. Angeli Custodi (7), Sacro Cuore di Gesù a Piano Tavola (8), Madonna delle Lacrime a Trappeto (9), S. Antonio a Motta (10).

Sabato 11 febbraio

Ore 16,30 – Nella Basilica Cattedrale in occasione della “giornata mondiale del malato”, S. Messa e processione eucaristica in piazza Duomo, presiede S. E. Mons. Arcivescovo.

Domenica 12 febbraio – Chiusura delle Celebrazioni

Ore 07,30; 09,00; 11,00; 12,00; 13,00; 16,00; 17,00 – SS. Messe Ore 08,00 – Esposizione delle Sacre Reliquie.

Ore 10,00 – S. Messa presieduta dal Rev.mo Mons. Agatino Caruso, Vicario Generale dell’Arcidiocesi, con la partecipazione del Capitolo Metropolitano.

Ore 14,30 – S. Messa per i disabili presieduta dal Rev.mo Mons. Alfio Russo, Presidente dell’Opera Diocesana Assistenza.

Ore 19,00 – S. Messa solenne presieduta da S. E. Mons. Arcivescovo. Al termine processione delle Sacre Reliquie in piazza Duomo con la partecipazione delle autorità cittadine.



Festa di Sant’Agata: programma 2012


Semu tutti devoti tutti? – Sant’Agata 2012, il programmaultima modifica: 2012-01-30T07:00:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento