Clamoroso all’Olimpico

festeggiamenti_catania.jpgQuando meno te lo aspettil, ecco che arrivano le sorprese: ieri il Catania è andato a vincere proprio a Torino con la squadra più titolata della nazione, ovvero la Juventus. Non accadeva da 46 anni, e quindi posso ben dire che non me l’aspettavo. Con questa media di vittorie posso anche pensare che sia l’unica volta in vita mia, al massimo la prima di due, che vedrò un simile evento. Magari mi dovrò anche preparare ad un Catania in Champions League fra qualche anno… Ma intanto, torniamo alla realtà. Catania ultimo in classifica con 12 punti, nonostante la bellissima vittoria pre-natalizia che fa molto ben sperare. E se le cose andassero comunque male, almeno i catanesi passeranno delle buone feste a fantasticare su quel gol della vittoria di Izco, mentre riuniti nel salone di casa mangiano la schiacciata con la tuma.

Il piccolo miracolo natalizio ha preso così forma: al 23′ Jorge Martinez segna su calcio di rigore; la Juve pareggia con Hasan Salihamidzic al 66′; e all’87’ gol vittoria di Mariano Izco. Ora, conquistata Torino, avventiamoci sul torrone!