L’Eretico Zambardino a Catania

zambardino.jpg

Vittorio Zambardino è un “Eretico digitale”, come i vincitori di Eleven Catania che lui stesso ha scelto e premiato al recente Festival del Giornalismo di Perugia.

Blogger e super esperto del web per Repubblica, l’incontro con Zambardino non è un evento “da tutti i giorni”, tanto più che il libro su cui si basa l’incontro è disponibile online in versione integrale, a questo link. L’appuntamento è per mercoledì 19 maggio alle ore 17.00 alla biblioteca Ursino Recupero (Monastero dei Benedettini).

“Media, democrazia e nuovo giornalismo. Il manifesto degli eretici digitali e l’esperimento Eleven Catania” è il tema dell’incontro con Vittorio Zambardino, inviato di Repubblica per il digitale e co autore insieme a Massimo Russo del saggio “Eretici digitali “(Apogeo). L’incontro è organizzato da Step1, Radio Zammù e U press per mercoledì 19 marzo, alle ore 17, nella sala conferenze della biblioteca Ursino Recupero ( Monastero dei Benedettini). Ne discuteranno con l’autore Agata Pasqualino, Roberto Sammito e Carmen Valisano (redattori di Radio Zammù e di Step1) Interverranno gli autori dell’inchiesta collettiva “Eleven-Catania” , vincitrice del primo premio “Eretici digitali” (al Festival internazionale del giornalismo di Perugia, coordinata da Rosa Maria Di Natale (giornalista e docente a contratto di ‘Giornalismo e Nuovi media’ nella Facoltà di Lingue dell’Università di Catania). Modera il giornalista Gianluca Reale.

ELEVEN catania vince “Eretici Digitali”

eleven_ct.jpgVittoria! ELEVEN catania, folle progetto di “giornalismo partecipativo”, nato e cresciuto in pochissimi giorni – reporter in 7 giorni, era lo slogan dell’iniziativa lanciata dal solito Step1.it – ha vinto il concorso “Eretici Digitali” legato al Festival del Giornalismo di Perugia. Il primo premio per la “grande fotografia di Catania” è arrivato ex-aequo con un progetto dal peso “internazionale” – e decisamente bello – After Jugo – Sarajevo the life of a generation di Marco Pavan, mentre i creatori di ELEVEN Catania, inchiesta collettiva a 11 voci  sono, in ordine alfabetico, Giovanni Battaglia, Claudia Campese, Salvatore Catalano, Alberto Conti, Desirée Miranda, Daniele Palumbo, Agata Pasqualino, Leandro Perrotta, Marco Pirrello, Roberto Sammito, Carmen M.T. Valisano, e Rosa Maria Di Natale in quanto coordinatrice del progetto.

La premiazione sarà giorno 22 aprile a Perugia, al’interno del “Festival del Giornalismo”.