31 mila lampioni a led – Illuminazione pubblica verso il risparmio energetico

lampadina_divieto2.jpgTempo di cambiamenti per il comune di Catania. Oggi 16 Maggio il sindaco Stancanelli presenterà il nuovo sistema di illuminazione pubblica e la nuova gestione a cui si affiderà la città.

Dopo le lamentele riguardo la scarsa illuminazione in alcuni quartieri e intere zone lasciate al buio, arriva la decisione dell’Amministrazione comunale di rivoluzionare l’illuminazione pubblica.

Innovativi servizi tecnici e gestionali porteranno la città all’avanguardia, risparmiando sulle risorse energetiche. 

Si prevedono, per l’illuminazione di palazzi e monumenti, 31 mila lampioni a led, più della metà dei punti luce che attualmente illuminano la città.

Come annunciato dall’Amministrazione, si vuole puntare al risparmio energetico, eliminando sprechi e soprattutto si cercherà di estinguere i debiti con la Simei che qualche anno fa gestiva i servizi Enel.