Il Mare di Mezzo, Gabriele Del Grande

ilmaredimezzo.jpgUn incontro con il blogger e scrittore Gabriele Del Grande (Fortress Europe) domenica 16 maggio alle 19, alla libreria Tertulia (via Michele Rapisardi, 1), per presentare il suo libro Il Mare di Mezzo”. Tre anni di inchieste in un unico avvincente racconto. Un viaggio tra memoria e attualità attraverso le storie che fanno la storia.

Gabriele Del Grande, giornalista ed autore del blog Fortress Europe – l’osservatorio sulle vittime dell’emigrazione – è stato espulso dalla Tunisia ed è nella lista nera dei servizi segreti locali. Si mette sulle tracce dei somali e degli eritrei respinti in Libia, facendo luce sul più misterioso naufragio mai verificatosi sulla rotta per l’Italia. La rete di informatori di Del Grande si allarga dalla costa meridionale del Mediterraneo all’Italia e ai centri di espulsione. Ne nascono inchieste su truffe e pestaggi. E parecchi guai. Ma come insegnano i pescatori di Mazara non ci si può girare dall’altra parte. E il viaggio alla ricerca della verità continua, dal Nilo al Burkina Faso.

Gabriele Del Grande è nato a Lucca nel 1982, si è laureato a Bologna in Studi Orientali. Scrive su L’Unità, Redattore Sociale e Peace Reporter. Collabora anche con Lettera27. Nel 2006 ha fondato l’osservatorio sulle vittime dell’emigrazione Fortress Europe. Per infinito edizioni ha pubblicato Mamadou va a morire. La strage dei clandestini nel Mediterraneo (2007, seconda edizione, maggio 2008), Roma senza fissa dimora (2009), Il Mare di Mezzo (2010). Parteciperà all’incontro il giornalista e scrittore Giuseppe Lorenti. Modera Roberto Sammito.

Media partner dell’incontro sono Radio Zammù, Step1, Ustation. Con la preziosa collaborazione di Upress, associazione per la promozione del giornalismo universitario.