L’iSola. Materiali per un sogno

elaine.jpg

Teatro contemporaneo: respiro europeo, contro il provincialismo. Non è facile vedere qualcosa di nuovo a Catania, in qualunque campo culturale. Ma per fortuna c’è Scenario Pubblico che tiene un occhio al mondo del teatro in Europa e non solo, e porta qui a Catania quello che a Catania non pensavamo di poter vedere. Come questo doppio  spettacolo L’iSola. Materiali per un sogno (Medea Material, di Heiner Müller, Sogno sonno grido di Salvo Gennuso), 5 e 6 febbraio alle 21, il 7 febbraio alle 19.

L’iSola. Materiali per un sogno.
(Medea Material, di Heiner Müller, Sogno sonno grido di Salvo Gennuso)
Con Elaine Bonsangue
E con Rosa Carletta, Sonia Correnti, Vanessa Selvaggio, Marco Strano
Musiche Giancarlo Trimarchi, Videodesigner Luca Pulvirenti,
Regia luci Sammy Torrisi Costumi Olivia Cutore,
riprese Stefano Rigano, Trucco Anna Fina Musa: l’Isola di Pantelleria
Scena Elaine Bonsangue Salvo Gennuso
Organizzazione Silvio Parito
Luci e regia Salvo Gennuso

Il 5, 6 febbraio ore 21, il 7 febbraio ore 19
biglietto int. 12€ ridotto 9€
Scenario Pubblico, via teatro Massimo 16 Catania

 

PS: regista-autore, la protagonista e gran parte degli attori sono catanesi. Quel che non ti aspetti da una città come Catania.