Sicilia Festival a caccia di talenti

 

LOGO_OK.pngTorna dopo il successo dell’anno scorso il Sicilia Festival, importante vetrina e concreta possibilità riservata ai giovani talenti che sognano di entrare a far parte del mondo della musica e dello spettacolo.
La manifestazione prevede una serie di casting che si svolgeranno nei weekend del 22 e 23, 28 e 29 Settembre presso il Centro Sicilia, durante i quali si sceglieranno i partecipanti del vero e proprio concorso canoro.

Due le categorie in gara: Junior (dai 4 ai 14 anni) e Senior (dai 15 in sù) e un premio di mille euro per il vincitore di ciascuna categoria.

La serata finale prevista per il 26 gennaio 2013 al Teatro Abc sarà condotta da Salvo La Rosa. Grazia De Michele e Mogol, sono alcuni degli artisti che faranno parte della giuria.

L’Associazione Musicale e Culturale Kiria Production nasce da un importante progetto e si propone come realtà didattico-artistica, allo scopo di dar voce ai molteplici aspetti dell’arte musicale, con un obiettivo: valorizzare e promuovere qualsiasi forma d’espressione, nell’ottica di forgiare nuovi talenti da poter inserire nel mondo dell’Arte e dello Spettacolo.

Nell’ambito di queste attività, abbiamo voluto promuovere un Concorso Canoro denominato Sicilia Festival che, volendosi distinguere da altri concorsi, si prefigge lo scopo di offrire alle voci nuove serie prospettive di inserimento nel mondo dello Spettacolo e quindi del lavoro.

e8127.jpg
Il Patron, il Dott. Domenico Pappalardo, intende agevolare il percorso formativo di ogni talento emergente attraverso l’attribuzione di borse di studio e fornendo mezzi e strutture idonei, necessari per specializzarsi e migliorare le proprie capacità artistiche.

Per questo motivo, il Sicilia Festival è diventato un importante punto di riferimento nell’ambito della didattica e della cultura musicale in tutta la Regione Sicilia.

La finalità del Concorso è dunque quella di offrire ai futuri artisti la possibilità di realizzare le proprie aspirazioni nel mondo della musica e dello spettacolo, indirizzando la loro attività e finalizzando il loro talento verso la concretizzazione delle proprie mete e dei propri obiettivi.
Tutto ciò dovrà essere reso possibile dal costante impegno di insegnanti e professionisti qualificati con straordinaria capacità e sensibilità, nomi importanti e di livello internazionale, insieme ai quali verrà individuato e realizzato un percorso tecnico-didattico specifico nel pieno rispetto della personalità artistica dell’allievo.

www.siciliafestival.it



Teatri Riflessi – Festival Nazionale di Corti Teatrali

8814_img_big.jpgTorna a Catania “Teatri Riflessi. Festival Nazionale di Corti Teatrali” a cura dell’Associazione culturale IterCulture in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Catania, con il contributo del Comune di Viagrande.

Il Festival oramai giunto alla sua quarta edizione si svolgerà presso l’ex Monastero dei Benedettini dall’8 al 10 Giugno.

Un calendario ricco di appuntamenti che spazieranno dal teatro all’arte, dal forum ai workshop, dai laboratori alle esposizioni. Una tre giorni che vuole coniugare l’espressione artistica e culturale alla brevità del linguaggio contemporaneo.

Filo conduttore di questa edizione sarà il gioco inteso come scoperta, conoscenza, apprendimento,  comunicazione.

Sono 14 i corti in gara per quattro premi: miglior corto, miglior drammaturgia, miglior performer e il premio speciale della stampa.


Sulla pagina ufficiale dell’evento, il programma e gli appuntamenti.