Ski Tour 2013 – Lo sci per disabili

Snow Hill.jpgL’anno scorso lo Ski Tour ha visto cimentarsi nove disabili siciliani in discese ed escursioni sulla neve grazie all’Associazione Freerider Sport Events che organizza in tutta Italia attività di questo tipo. 

I prossimi appuntamenti sull’Etna sono fissati dall’ 8 al 10 febbraio. Ad assistere i disabili ci saranno i volontari dell’associazione, tecnici specializzati, due medici dell’Unità Spinale dell’Ospedale Cannizzaro, i volontari dell’Associazione Auspica e ovviamente tutti i supporti e le attrezzature idonee e sicure per lo svolgimento dell’attività sportiva.

«La nostra attività – spiegano i volontari di Freerider Sport Eventis – si svolge principalmente in montagna e consiste nella divulgazione e nell’organizzazione di escursioni sulla neve e di corsi di sci per persone disabili utilizzando monosci, dualski, tandem ski».

Stamane, i volontari dell’Associazione Auspica, in occasione dei loro dieci anni di attività sulla neve, presenteranno l’evento che li vedrà coinvolti nel 2013.

L’obiettivo è far diventare lo Ski Tour un appuntamento fisso per dare possibilità a quante più persone possibili di vivere l’emozione di sfrecciare sulla neve in totale autonomia e sicurezza e non meno importante, rafforzare l’idea che lo sport non può e non deve rappresentare un limite per gli invalidi.